fit4pandemic - il Protocollo Ricordi - cosa prendo io

fit4pandemic - il Protocollo Ricordi - cosa prendo io

Il Prof. Camillo Ricordi è noto in tutto il mondo per avere inventato il primo dispositivo in grado di isolare grosse quantità di cellule produttrici di insulina dal pancreas umano e per avere condotto con successo la prima serie di trapianti di isole pancreatiche in grado di curare il diabete.
Questa procedura viene oggi utilizzata in tutti i centri medici del mondo che effettuano trapianti di isole pancreatiche.

Il Prof. Ricordi è autore di oltre 1000 pubblicazioni scientifiche di altissimo livello che hanno ricevuto quasi 50.000 citazioni. Nel 2017, era stato nominato Fellow della National Academy of Inventors (NAI), uno dei più importanti riconoscimenti scientifici internazionali, riservati ad inventori nel mondo accademico che per il proprio spirito di innovazione e con le loro eccezionali scoperte abbiano sortito un impatto concreto sulla qualità della vita, sullo sviluppo economico e sul benessere della società.

Camillo Ricordi lavora presso l'Università di Miami e tra i massimi esperti al mondo di diabete, trapianti cellulari e medicina rigenerativa. L'approccio di Ricordi si basa su selezionate sostanze naturali protettive come Omega3, vitamina D, polifenoli e attivatori delle sirtuine, le proteine che “accendono” i geni coinvolti nella protezione contro l’invecchiamento.

".....Il protocollo Fit4Lifespan / Fit4Pandemic non è una prescrizione medica, né rappresenta il consenso di medici esperti. Saranno necessari anni di rigorosi studi randomizzati controllati per determinare se le mie ipotesi sono corrette, ma non ho il lusso di aspettare molti anni per conoscere i risultati di questi studi clinici. Oltre a lavorare ogni giorno per trovare una cura del diabete, sono anche in prima linea nella battaglia contro il COVID-19, sono esposto al rischio di trasmissione virale ogni giorno quando vado in ospedale, e devo confessare che io ho anche superato i 60 anni di età. Pertanto, poiché vorrei vedere i miei nipoti diplomarsi al college, possibilmente rimanendo relativamente sano il più a lungo possibile. Quello che condivido sono le sostanze protettive che prendo ogni giorno e ciò che ho consigliato alla mia famiglia e ai miei amici, sulla base di quello che ho imparato, di quello che credo possa aiutare, e non rappresenta sicuramente una strategia di prevenzione e cura comprovata scientificamente oltre ogni ragionevole dubbio...

 

+   Leggi di più